Carl Jung: un appassionato di Tarocchi?

Federico
Il parere di Federico
Consulente e Cartomante sul nostro sito

Non molti lo sanno, ma Carl Jung, il fondatore della psicologia analitica e uno dei più importanti psichiatri della storia moderna, era anche un conoscitore dell’arte dei Tarocchi.

Una questione archetipica

Carl Jung è passato alla storia per aver definito concetti come, tra gli altri, archetipo e inconscio collettivo. Il famoso psichiatra rigettò l’idea della psiche come una tabula rasa, ipotizzando invece che tutti noi, sin da quando nasciamo, condividiamo delle immagini primordiali universali. Sono simboli comuni a tutta l’umanità, parte dell’inconscio collettivo, e giocano un ruolo fondamentale nell’adattamento della psiche al mondo esterno. In altre parole, è anche grazie a queste immagini che gli esseri umani sviluppano le personalità che li rendono ciò che sono. Si tratta di figure come l’Anima, lo Spirito, il Vecchio Saggio, la Madre e la Morte, per citarne alcune. Sono immagini che costituiscono il ponte tra la dimensione personale e quella collettiva.

I Tarocchi come archetipi

Leggendo le trascrizioni delle lezioni tenute da Carl Jung, si possono trovare molti riferimenti ai Tarocchi. Pare che Jung fosse molto affascinato dai simboli presenti in queste piccole opere d’arte, immagini che egli riteneva rappresentassero idee archetipiche: “sono idee che si mescolano con gli ingredienti ordinari del flusso dell’inconscio, e che si possono quindi applicare a metodi intuitivi per interpretare il flusso della vita stessa”, disse lo psichiatra ai suoi studenti. I simboli e le immagini rinchiuse nei Tarocchi fanno parte del bagaglio archetipico, culturale e sociale sul quale si fondano molte delle tradizioni che condividiamo. Le storie che raccontano ci trasportano lungo un fiume che risale all’origine stessa delle nostre paure, della nostra curiosità e delle nostre certezze.

Il nostro team di cartomanti

Gaia
Gaia

La qualità. Tradizioni di questo cartomante che ha visto nascere i suoi poteri nella lontana Africa sono conosciute a livello mondiale e rispettate in ogni luogo.

Luca
Luca

I tarocchi non hanno alcun segreto per questo cartomante. Ecco perché sempre più persone utilizzano i suoi poteri e restano sempre soddisfatte delle prefizioni fatte.

Martina
Martina

La sua capacità di leggere e interpretare le carte lo ha reso celebre a livello mondiale e questo le è valsa anche la possibilità di partecipare a tantissime trasmissioni televisive.

Federico
Federico

Nato in oriente, ha sviluppato le sue capacità nel corso degli anni. Ora è in grado di aiutarvi sotto ogni aspetto della vostra esistenza grazie ai suoi poteri di predizione.




Copyright © 2012-2013 - http://www.cartomanziatelefonica.pro - Tous droits réservés